HERUIN. ADDICT EP. Il nu metalcore da alta dipendenza. Premere play e riavvolgere.

Heruin Addict review, Heruin, Heruin band, heruinofficial, Heruin metalcore band, German metalcore, Famined Records, Heruin Addict EP, Heruin Addict review, Heruin Addict recensione, Listen To Heruin Addict EP, Stream Heruin Addict WP, Heruin Addict tracklist, nu metalcore, nu metal metalcore, post-hardcore, sickandsound, metalcore bands, nu metalcore bands, metalcore songs, nu metalcore albums, metalcore album review, album review, 2018 metalcore albums, Darius Asgarian, Benjamin Cepiga, Ludwig Urban, Jonas Hoelscher, Aaron Dylan Rusch, Pathways band, ex Pathways, Haunted, Addict, Gore, Love, Issue, Heruin Addict, Heruin Haunted, Heruin Gore, Heruin Love, Heruin Issue, Heruin Haunted official video, Heruin Addict official video, Heruin interview, interview with nu metalcore band Heruin

HERUIN.

Formazione e sound.

 

 

 

Heruin Addict review, Heruin, Heruin band, heruinofficial, Heruin metalcore band, German metalcore, Famined Records, Heruin Addict EP, Heruin Addict review, Heruin Addict recensione, Listen To Heruin Addict EP, Stream Heruin Addict WP, Heruin Addict tracklist, nu metalcore, nu metal metalcore, post-hardcore, sickandsound, metalcore bands, nu metalcore bands, metalcore songs, nu metalcore albums, metalcore album review, album review, 2018 metalcore albums, Darius Asgarian, Benjamin Cepiga, Ludwig Urban, Jonas Hoelscher, Aaron Dylan Rusch, Pathways band, ex Pathways, Haunted, Addict, Gore, Love, Issue, Heruin Addict, Heruin Haunted, Heruin Gore, Heruin Love, Heruin Issue, Heruin Haunted official video, Heruin Addict official video, Heruin interview, interview with nu metalcore band Heruin

 

 

 

Gli Heruin sono un progetto nu metalcore da Monaco, Germania. Nato come Pathways nel 2011, ha successivamente adottato il nome corrente a partire dal 2017. Il sound degli Heruin asttinge da influenze nu metal quali i Linkin Park e i Korn, spaziando nel metalcore di Wage War, My Ticket Home, Bring Me the Horizon, Cane Hill, e Sworn In. La formazione corrente include: Darius Asgarian alle vocals, Benjamin Cepiga e Ludwig Urban alle chitarre, Jonas Hoelscher al basso e il batterista Aaron Dylan Rusch.

 

Gli Heruin hanno appena suggellato il proprio ingresso nel roster della Famined Records, con la quale hanno pubblicato l’EP di debutto, ADDICT, l’11 maggio 2018.

 

Una miscela di catchiness ed heaviness allo stato più puro della materia, un groove dal tiro micidiale e brani sussultori che scuotono nella ferocia strumentale e vocale, e travolgono nei catchy chorus. Cinque brani dove l’headbanging e il sing along sono d’obbligo. Ciascuna traccia è percorsa da linee melodiche inquietanti convogliate dal synth fra le intercapedini di break down massicci. Una produzione impeccabile e un sound ricco che fa di questa formazione una promessa del panorama metalcore europeo. Provocatori dal nome prescelto al rosa del proprio logo. Questi sono gli Heruin e questa la loro collezione di tracce di debutto.

 

 

 

HERUIN. ADDICT EP. 

Play, rewind, repeat.

 

Cinque brani spaccaossa con elevato dosaggio di catchiness.

 

 

 

Heruin Addict EP, Heruin, Heruin band, heruinofficial, Heruin metalcore band, German metalcore, Famined Records, Heruin Addict review, Heruin Addict recensione, Listen To Heruin Addict EP, Stream Heruin Addict WP, Heruin Addict tracklist, nu metalcore, nu metal metalcore, post-hardcore, sickandsound, metalcore bands, nu metalcore bands, metalcore songs, nu metalcore albums, metalcore album review, album review, 2018 metalcore albums, Darius Asgarian, Benjamin Cepiga, Ludwig Urban, Jonas Hoelscher, Aaron Dylan Rusch, Pathways band, ex Pathways, Haunted, Addict, Gore, Love, Issue, Heruin Addict, Heruin Haunted, Heruin Gore, Heruin Love, Heruin Issue, Heruin Haunted official video, Heruin Addict official video, Heruin interview, interview with nu metalcore band Heruin

 

 

 

1. Haunted

2. Addict

3. Gore

4. Love

5. Issue

 

 

 

Addict è una collezione di cinque brani che si presenta senza fronzoli sin dall’apertura con il brano in testa Haunted. L’arrangiamento si introduce incalzante con un imponente incastro di chitarre con riffing stoppato e pesanti linee di basso che stabiliscono una profondità di dimensione abissale al brano. Crepaccio dal quale le harsh vocals emergono temerarie su mid range growl. Il brano spezza la ferocia con interludi altamente melodici nel ritornello. Con break down muscolosi la traccia sguinzaglia un catchy chorus che sfonda la platea e si mostra in grado di stimolare il sing along istantaneo dalla seconda ripetizione. Tutta la traccia si contorce su un backdrop di elementi elettronici e synth che sono involucro spettrale ed evanescente del brano.

 

 

Guarda il video ufficiale di Heruin – Haunted :

 

 

È la volta della titletrack, Addict. Un pezzo percorso da un’energia prepotente, altamente orecchiabile e di nuovo coinvolgente nel ritornello. Addict è un pezzo da alta dipendenza, appunto, con tutti gli elementi di cui gli adepti del metalcore sono più affamati. Premere play per lasciarsi travolgere da un meccanismo ad orologeria di blast beats trapanati dal martello pneumatico di bassi rocciosi e un lavoro di corde aggrovigliato. In un’apertura del genere si risentono i colleghi esperti del metalcore teutonico Caliban. Una traccia non a caso estratta come rappresentativa dell’album, perché coinvolge su un headbanging sfrenato nei tratti in cui il tappeto ritmico si fa più battente e strappa un appagamento di sensi totale sul ritornello. Linee di synth oscure e tediose percorrono le arterie del pezzo. Addict è un brano ricco, che non si ferma a una struttura metalcore semplice, ma esplora numerosi elementi. Al secondo minuto troverete una sezione in voce pulita, seguita da cantato sussurrato effettato su una texture di corde inquietantissima e dall’alto effetto tensore in sfogo sul ritornello finale. Un brano eccezionale che si beve tutto d’un fiato.

 

 

Guarda il video ufficiale di Heruin – Addict con la collaborazione di Ghost Killer Entertainment e The Circle Pit:

 

 

Aleggia una sospensione fra l’alieno e il sci-fi sulle prime note di Gore, un brevissimo istante prima che si trattenga il fiato per il resto del brano. Si fa subito impregnato di nu metal particolarmente dalle tinte psicopatiche e pungenti dei Korn, dalle corde al sintetizzato. Un brano infuocato su sezione ritmica variabile e il più contaminato da effetti elettronici e digitali dell’intero disco. Un’osservazione degna di nota è da riservare alle harsh vocals, in crescendo di rabbia e rancore con apice nell’approccio alla conclusione del brano. Alta espressività nella distorsione vocale.

 

Love apre similmente alla precedente su effetti onirici, elementi riempitivi e atmosferici mantenuti per tutto il resto dell’esecuzione. Riversano un certo elisir sonoro a fondo di un arrangiamento devastante. Il brano è caratterizzato nelle accelerazioni di batteria da un forte senso di urgenza a sfiorare l’hardcore, che apre a spaziose sezioni di strumentale ridotto al minimo su voce in clean and clear. Questi passaggi cauti si aprono e richiudono successivamente le fauci su sezioni ermetiche e claustrofobiche. Anche qui si ritroverà l’influenza Korn e specialmente Linkin Park nel chorus. Love è un brano battente che prende a pugni in faccia e poi medica sul ritornello plateale con cori attutiti.

 

 

 

Heruin band, Heruin, heruinofficial, Heruin metalcore band, German metalcore, Famined Records, Heruin Addict EP, Heruin Addict review, Heruin Addict recensione, Listen To Heruin Addict EP, Stream Heruin Addict WP, Heruin Addict tracklist, nu metalcore, nu metal metalcore, post-hardcore, sickandsound, metalcore bands, nu metalcore bands, metalcore songs, nu metalcore albums, metalcore album review, album review, 2018 metalcore albums, Darius Asgarian, Benjamin Cepiga, Ludwig Urban, Jonas Hoelscher, Aaron Dylan Rusch, Pathways band, ex Pathways, Haunted, Addict, Gore, Love, Issue, Heruin Addict, Heruin Haunted, Heruin Gore, Heruin Love, Heruin Issue, Heruin Haunted official video, Heruin Addict official video, Heruin interview, interview with nu metalcore band Heruin

 

 

Per la traccia closer è risparmiata alla fine l’ultima dose distruzione, Issue. Questa è una traccia incantevole nella linea armonica che si snoda nello scheletro di un arrangiamento prevalentemente incendiario su tastiere squisite e quella quantità di elementi in evidenza soprattutto nell’anthemic chorus. Chitarre reboanti e bassi densi trainano la traccia per intero, con altrettanto vigoroso lavoro alle pelli. Mi soffermo ancora a decantare la linea vocale e le distorsioni in fry screaming e mid range growl supportate con talento e padronanza. In questo pezzo si accostano a sussurrato, instanti di gutturale e un mastodontico ritornello impossibile da non ricantare.

 

Chiudono con appagamento totale dell’ascoltatore gli Heruin. E lasciano con un’altissima sete di altra musica e di brani dallo stesso tiro micidiale e seducente all’interno di una versione full-lenght. Sembra che il metalcore di prima scelta non sia soltanto prerogativa della terra dei canguri, l’Australia, quanto anche dell’Europa dove formazioni del genere meritano seguito e successo.

 

 

Rating:  10/10

 

Brani suggeriti: Haunted, Addict, Issue

 

 

 

 

 

 

 

Per tutti gli articoli e le recensioni disponibili sugli Heruin di SICK AND SOUND:

www.sickandsound.it/category/artists/heruin

 

Per tutte le recensioni sui nuovi album di SICK AND SOUND:

www.sickandsound.it/category/albums

 

Per tutte le interviste disponibili su SICK AND SOUND:

www.sickandsound.it/category/interviews

 

 

 

Heruin metalcore band, Heruin, Heruin band, heruinofficial, German metalcore, Famined Records, Heruin Addict EP, Heruin Addict review, Heruin Addict recensione, Listen To Heruin Addict EP, Stream Heruin Addict WP, Heruin Addict tracklist, nu metalcore, nu metal metalcore, post-hardcore, sickandsound, metalcore bands, nu metalcore bands, metalcore songs, nu metalcore albums, metalcore album review, album review, 2018 metalcore albums, Darius Asgarian, Benjamin Cepiga, Ludwig Urban, Jonas Hoelscher, Aaron Dylan Rusch, Pathways band, ex Pathways, Haunted, Addict, Gore, Love, Issue, Heruin Addict, Heruin Haunted, Heruin Gore, Heruin Love, Heruin Issue, Heruin Haunted official video, Heruin Addict official video, Heruin interview, interview with nu metalcore band Heruin

 

 

 

www.facebook.com/heruinofficialcom

www.instagram.com/heruinofficial

www.youtube.com/channel/Heruin

www.faminedrecords.com

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: COPY DENIED! Copyright protected ©sickandsound