Let ‘Em Burn: Nuova release per i Nothing More

The Stories We Tell Ourselves Nothing More, Top 10 Songs Of The Week, Weekly playlist, Nothing More, The Stories We Tell Ourselves, alternative rock, alternative metal, hard rock, progressive rock, This is Time (Ballast), Better Noise Records, Elene Seven Music, Go To War, Don’t Stop, Let ‘Em Burn, Just Say When, Who We Are, (Ambition; Destruction), Do You Really Want It, (Convict; Divide), Let ‘Em Burn, Ripping Me Apart, Funny Little Creatures, (React; Respond), The Great Divorce, Still In Love, (Alone; Together), (Accept;Disconnect), Tunnels, (End; Begin), Fade In Fade Out, Jonny Hawkins, Mark Vollelunga, Daniel Oliver, Ben Anderson, Shelter, Vandura, Save You/Save Me, The Few not Fleeting, sickandsound, Nothing More new album review, Nothing More concert review, Listen to Nothing More, Nothing More streaming, Nothing More tour dates, Nothing More live, Nothing More Legend Club Milano 1 Dicembre 2017, Mr MTV, Jenny, Salem (Burn The Witch), In Search Of Sun, Psycho Village, Adam Leader, Sean Gorman, Daniel Kremsner, Nothing More Skrillex The Scorpion Tail, Nothing More The Scorpion Tail, I’ll Be ok, Here’s The Heartache, Skrillex, bassinator, Nothing More bassinator, Christ Copyright, Nothing More Legend Club Milan December 1st 2017 Italy, Nothing More Italian date, Nothing More European Tour

I Nothing More hanno rilasciato lo scorso 15 Luglio 2017, il terzo singolo estratto dall’attesissimo album The Stories We Tell Ourselves, in uscita il 15 Settembre 2017 per Better Noise Records.

 

Ci hanno concesso la rivelazione della nuova traccia, Let ‘Em Burn, in vista della loro esibizione all’Alternative Press Music Awards, del 17 Luglio.

 

Come per le altre precedenti tracce le sonorità sono stratosferiche, ma questo brano rispetto a Go To War e Don’t Stop pesta maggiormente sull’acceleratore e si lancia in una corsa molto vigorosa di voce, chitarra e batteria esplosive. Il pezzo apre deciso e aggressivo e per tutta la durata della canzone ci tiene al guinzaglio tra un tira e molla di tutte le vocals di Jonny Hawkins, distorte e non, piene o falsetti sui riff più potenti di Mark Vollelunga e le percussioni più tonanti di Ben Anderson.

 

[amazon_link asins=’B073VR5FXZ’ template=’ProductCarousel’ store=’e0517-21′ marketplace=’IT’ link_id=’7e923423-8cfb-11e7-b399-650b1de78e1b’]

Il frontman attacca su una incalzante chitarra e utilizza un potente fry screaming con notevole compressione. Raggiunge il ritornello e ci spiazza con la sua voce piena e cristallina, quella che conosciamo bene per altezza e tono, e nel suo “So let ‘em burn-burn-burn-burn-burn” è in simultanea al ritmo delle percussioni che lo accompagnano. Una canzone molto d’impatto, perfettamente in linea col gradimento delle due precedenti release. Restiamo in attesa di ascoltare i successivi estratti da The Stories We Tell Ourselves, il lavoro più colossale dei Nothing More e ne riveliamo l’intera tracklist.

 

01. (Ambition; Destruction)
02. Do You Really Want It
03. (Convict; Divide)
04. Let ‘Em Burn 
05. Ripping Me Apart
06. Don’t Stop
07. Funny Little Creatures
08. (React; Respond)
09. The Great Divorce
10. Still In Love
11. (Alone; Together)
12. Go To War
13. Just Say When
14. Accept; Disconnect)
15. Who We Are
16. Tunnels
17. (End; Begin)
18. Fade In Fade Out

 

 

Ascolta Let ‘Em Burn:

 

 

Ascolta The Stories We Tell Ourselves:

Per tutti gli articoli della categoria Nothing More di SICK AND SOUND:

 

www.sickandsound.it/category/nothing-more

 

Per tutte le recensioni della categoria canzoni di SICK AND SOUND:

 

www.sickandsound.it/category/songs

error: COPY DENIED! Copyright protected ©sickandsound