WHAT I CREATE debuttano con le atmosfere di HIRAETH nel progressive metalcore teutonico.

What I Create Hiraeth review, What I Create, What I Create band, What I Create metalcore band, German metalcore, progressive metalcore, djent, atmospheric metalcore, metalcore, sickandsound, album review, metalcore albums 2018, new metalcore releases September 2018, new metalcore albums September 2018, What I Create Hiraeth, What I Create Hiraeth album, What I Create Hiraeth review, What I Create Hiraeth recensione, Stream What I Create Hiraeth, Listen to What I Create Hiraeth, Ascolta What I Create Hiraeth, What I Create Hiraeth tracklist, What I Create Sandro Chris Hauke Arne, new metalcore music, metalcore album review, German metalcore bands, Ark, Unloveable, The Odd One Out, Ricochet, Pollywog, Herculean, Hiraeth, Aphonic Verdict, Patience, What I Create Unloveable video, What I Create interview, metalcore albums, metalcore 2018, interview with What I Create band, German metalcore

WHAT I CREATE. HIRAETH.

Background

 

 

 

 

SICK AND SOUND vi introduce a una nuovissima band metalcore tedesca attiva dall’anno scorso e formatasi tra Nordhorn e Linger, Germania. Sono i What I Create con: Sandro alle vocals, Chris alla chitarra, Hauke al basso e il batterista Arne. Poco si sa della formazione, se non che hanno dirottato l’attenzione su di loro dall’album di debutto Hiraeth, in pubblicazione indipendente lo scorso 7 Settembre 2018.

 

 

 

What I Create Hiraeth review, What I Create, What I Create band, What I Create metalcore band, German metalcore, progressive metalcore, djent, atmospheric metalcore, metalcore, sickandsound, album review, metalcore albums 2018, new metalcore releases September 2018, new metalcore albums September 2018, What I Create Hiraeth, What I Create Hiraeth album, What I Create Hiraeth review, What I Create Hiraeth recensione, Stream What I Create Hiraeth, Listen to What I Create Hiraeth, Ascolta What I Create Hiraeth, What I Create Hiraeth tracklist, NowPlaying What I Create Hiraeth, What I Create Sandro Chris Hauke Arne, new metalcore music September 2018, metalcore album review, German metalcore bands, Ark, Unloveable, The Odd One Out, Ricochet, Pollywog, Herculean, Hiraeth, Aphonic Verdict, Patience, What I Create Hiraeth official video, What I Create The Odd One Out official video, What I Create Ark official video

 

 

 

 

 

Senza restrizioni stilistiche, si sono addentrati a fondo nel genere metalcore con componente progressive e atmosferica e durante l’ultimo anno hanno messo a punto il proprio album nello studio DNA di Berlino, coinvolgendo per la release del lead single The Odd One Out, parte della formazione metalcore parigina Novelists.

 

Hiraeth è una parola riconducibile alla lingua del Galles antico, connessa alla nostalgia di casa e vicina alla nozione del “Sehnsucht” tedesco. Associata talvolta alla mancanza specifica di un momento della vita o una persona e che culla col ricordo dolce amaro della mancanza, come pure con gratitudine per essere stata parte della vita. Che il titolo di questo album dei What I Create derivi o no dall’etimologia antica sopra riportata, si estende su un viaggio di nove tracce, ciascuna delle quali ha un titolo pittoresco ed evocativo su un progressive metalcore dai forti toni atmosferici e intreccio di sottili linee melodiche.

 

 

 

 

 

WHAT I CREATE. HIRAETH.

Recensione traccia per traccia

 

 

 

 

What I Create Hiraeth album, What I Create, What I Create band, What I Create metalcore band, German metalcore, progressive metalcore, djent, atmospheric metalcore, metalcore, sickandsound, album review, metalcore albums 2018, new metalcore releases September 2018, new metalcore albums September 2018, What I Create Hiraeth, What I Create Hiraeth album, What I Create Hiraeth review, What I Create Hiraeth recensione, Stream What I Create Hiraeth, Listen to What I Create Hiraeth, Ascolta What I Create Hiraeth, What I Create Hiraeth tracklist, NowPlaying What I Create Hiraeth, What I Create Sandro Chris Hauke Arne, new metalcore music September 2018, metalcore album review, German metalcore bands, Ark, Unloveable, The Odd One Out, Ricochet, Pollywog, Herculean, Hiraeth, Aphonic Verdict, Patience, What I Create Hiraeth official video, What I Create The Odd One Out official video, What I Create Ark official videoIl disco apre con Ark, traccia che si introduce con dell’alto atmosferico e vocals sussurrate. Il preambolo costruito su effetti evanescenti e ambience funge da climax per una struttura di corde progressive metalcore su tappeto di basso pulsante e reminiscente di sonorità attribuibili a band come gli Erra. C’è del delizioso synth nel backdrop a creare attesa e ad aumentare il gusto. Il brano mette in mostra il registro pulito e quello distorto, alternati e in alcuni passaggi sovrapposti. Le linee di basso di questo pezzo sono tenaci e molto spesse in grado di creare una struttura ad incastro con la chitarra mentre alle pelli la variazione ritmica subisce istanti di rallentamento e accelerazione. Ark è un brano in continua progressione ed evoluzione, con una dose di orecchiabilità e una di distruzione congeniale.

 

Guarda il video ufficiale di What I Create – Ark:

 

 

Segue Unloveable , brano trainato da un prevalente e virtuoso lavoro di corde in evidenza. Gran bel lavoro progressive metalcore sulle sezioni di chitarra. Le harsh vocals spietate in mid range growl sono protagoniste a sfavore della linea vocale pulita, che qui ha meno spazio ed è riservata agli istanti di sospensione e di chorus. La ritmica assorbe urgenza e ha un carico headbanging non indifferente.

 

 

 

 

Terzo brano e lead single di Hiraeth, The Odd One Out, ha visto l’intervento di Nicolas Delestrade e Amael Durand dai Novelists per il mixaggio e produzione. Il brano ruota su una miscela esplosiva di heaviness infernale nella linea vocale distorta che frusta i commilitoni di corde e sussulta sulle pelli, sfoggio di break down e gloria di melodico. L’atmosferico disciolto nel retro crea un plus valore evocativo a supportare la veste oscura del brano, prima che si apra uno spazioso catchy chorus. La combinazione di riffing e drumming è precisa e matematica come il genere comanda. Anche qui un uso geniale di sintetizzato cola nell’arrangiamento e ha tutto da regalare al brano. Si tratta di un pezzo bello e carico di coinvolgimento e che si porta via il gradimento totale.

 

Guarda il video ufficiale di What I Create – The Odd One Out:

 

 

Parlando di notevole lavoro di corde sopraggiunge Ricochet, un pezzo che strappa le fiamme dai generi -core negli istanti di martellamento ritmico e blast beats sussultori con riffing affilatissimo. Le basslines sono massicce e rimbombano pesanti nell’arrangiamento. Ricochet è un brano dotato di una veste prevalentemente incendiaria, con un solo passaggio di rap metal per le sezioni con fraseggi in rapping e uno melodico in cantato pulito e arpeggi. La ritmica è di una certa regolarità e si addentra battendo per bene. Le harsh vocals sono protagoniste e sono cantante a squarciagola alla stregua delle corde vocali. L’headbanging è un dovere su questo pezzo che fa sbattere i piedi e la testa come dannati, sicuramente di resa mosh pit dal vivo. Ostilità e animosità allo stato puro.

 

 

 

What I Create band, What I Create, What I Create metalcore band, German metalcore, progressive metalcore, djent, atmospheric metalcore, metalcore, sickandsound, album review, metalcore albums 2018, new metalcore releases September 2018, new metalcore albums September 2018, What I Create Hiraeth, What I Create Hiraeth album, What I Create Hiraeth review, What I Create Hiraeth recensione, Stream What I Create Hiraeth, Listen to What I Create Hiraeth, Ascolta What I Create Hiraeth, What I Create Hiraeth tracklist, NowPlaying What I Create Hiraeth, What I Create Sandro Chris Hauke Arne, new metalcore music September 2018, metalcore album review, German metalcore bands, Ark, Unloveable, The Odd One Out, Ricochet, Pollywog, Herculean, Hiraeth, Aphonic Verdict, Patience, What I Create Hiraeth official video, What I Create The Odd One Out official video, What I Create Ark official video

 

 

 

Un mellifluo arpeggio introduce Pollywog e resta nel backdrop mentre sopraggiungono le percussioni in full blast. Il brano riprendere la cattiveria e il furore dal brano precedente e ne aizza le fiamme su un arrangiamento polverizzante. Il basso, la chitarra e la batteria sono tutti suonati con più vigore possibile, un lavoro muscoloso sorregge la struttura principale dell’arrangiamento. Oltre la cornice, ci sono inserimento ambience di arpeggi languidi e synth che si insinuano nella coltre spessa che i What i Creat hanno creato qui. Tra i vari riempitivi, una sottile linea melodica induce con il cantato pulito e porta con sé il chorus.

 

 

 

 

Corsa di percussioni alla velocità della luce sull’auriga frustata da altrettanto rapide corde fine e grosse per Herculean . I What I Create hanno virato con i due brani precedenti verso l’aspetto brutale del metalcore e ne mantengono la linea dura per Herculean. Il lavoro di corde è squarciante e associato a linee di basso vibranti. Il brano è carico di heaviness allo stato più feroce e di break down. Meraviglia assoluta sono quelli che aprono la porta a calci dal minuto 2,28. Una serie di break down da amore immediato. Resta una fina linea melodica sul fondo che si esplicita nel ritornello, senza mai prevalere sulla ferocia.

 

 

 

What I Create Hiraeth, What I Create, What I Create band, What I Create metalcore band, German metalcore, progressive metalcore, djent, atmospheric metalcore, metalcore, sickandsound, album review, metalcore albums 2018, new metalcore releases September 2018, new metalcore albums September 2018, What I Create Hiraeth, What I Create Hiraeth album, What I Create Hiraeth review, What I Create Hiraeth recensione, Stream What I Create Hiraeth, Listen to What I Create Hiraeth, Ascolta What I Create Hiraeth, What I Create Hiraeth tracklist, NowPlaying What I Create Hiraeth, What I Create Sandro Chris Hauke Arne, new metalcore music September 2018, metalcore album review, German metalcore bands, Ark, Unloveable, The Odd One Out, Ricochet, Pollywog, Herculean, Hiraeth, Aphonic Verdict, Patience, What I Create Hiraeth official video, What I Create The Odd One Out official video, What I Create Ark official video

 

 

 

La titletrack si introduce con un arpeggio in chitarra pulita riverberato, il brano Hiraeth che è la forma più manifesta di melodia dei What I Create. Non c’è metal incendiario, ma un fluire dolce amaro di cantato in clean and clear fra il confidenziale e il sognante accompagnata per mano da uno strumentale altrettanto soffice per metà esatta del brano. Il pezzo permette in pieno di apprezzare la linea vocale in pulito per la timbrica dotata di bellezza. Dal secondo minuto un battente percuotere di batteria porterà a un crescendo in quanto ad energia e potenza, con associazione di linea vocale distorta e un maggiormente audace accompagnamento. Il brano resta però nel campo del melodico e questo favorisce l’espressione totale delle lyrics che sì, sembrano riprendere l’etimologia antica di cui ho discusso in apertura.

 

Guarda il video ufficiale di What I Create – Hiraeth:

 

 

La penultima Aphonic Verdict è trainata da un groove eccezionale nella combinazione metalcore di heaviness-melodico in grado di coinvolgere in entrambe le varianti e associata ancora ad un catchy chorus.  L’apertura si guadagna l’attenzione dell’ascoltatore sulle pungenti atmosfere sottostanti, sull’insistente riffing in primo piano e un tappeto ritmico muscoloso. Il brano subisce rallentamenti e accelerazioni come pure variazioni nell’arrangiamento stesso interessanti. Notevole da segnalare è la sezione strumentale introdotta da feroce growl dal 2,37 dove questo è particolarmente evidente su combo batteria-chitarra mostruosa.

 

 

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

 

 

Qualche secondo di arpeggio tedioso apre la closer Patience, brano tutt’altro che paziente come suggerito dal titolo fuorviante. Si tratta di un pezzo trainato proprio in chiusura da un magistrale lavoro di corde elettriche. Arpeggi rapidi e un varietà di riffing permette alla chitarra di essere più volte isolata e apprezzata dall’udito. Flusso e riflusso di momenti di sospensione con cantato su scenario etereo, passa a istanti di cataclisma vocale e sferragliamento strumentale.

 

 

Rating: 9.5/10

 

Brani suggeriti: Ark, The Odd One Out, Herculean, Hiraeth, Aphonic Verdict

 

 

 

Tracklist completa per What I Create – Hiraeth:

 

1. Ark
2. Unloveable
3. The Odd One Out
4. Ricochet
5. Pollywog
6. Herculean
7. Hiraeth
8. Aphonic Verdict
9. Patience

 

 

 

 


 

 

Per tutti gli articoli e le recensioni disponibili sui WHAT I CREATE di SICK AND SOUND:

www.sickandsound.it/category/emerging/what-i-create

 

Per tutte le recensioni sui nuovi album di SICK AND SOUND:

www.sickandsound.it/category/albums

 

Per tutte le recensioni sui concerti di SICK AND SOUND:

www.sickandsound.it/category/concerts

 

Per tutte le interviste disponibili su SICK AND SOUND:

www.sickandsound.it/category/interviews

 

 

 

What I Create logo, What I Create, What I Create band, What I Create metalcore band, German metalcore, progressive metalcore, djent, atmospheric metalcore, metalcore, sickandsound, album review, metalcore albums 2018, new metalcore releases September 2018, new metalcore albums September 2018, What I Create Hiraeth, What I Create Hiraeth album, What I Create Hiraeth review, What I Create Hiraeth recensione, Stream What I Create Hiraeth, Listen to What I Create Hiraeth, Ascolta What I Create Hiraeth, What I Create Hiraeth tracklist, NowPlaying What I Create Hiraeth, What I Create Sandro Chris Hauke Arne, new metalcore music September 2018, metalcore album review, German metalcore bands, Ark, Unloveable, The Odd One Out, Ricochet, Pollywog, Herculean, Hiraeth, Aphonic Verdict, Patience, What I Create Hiraeth official video, What I Create The Odd One Out official video, What I Create Ark official video

 

 

www.whaticreateband.com

www.facebook.com/whaticreate

www.instagram/whaticreate

www.youtube.com/channel/WhatICreate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: COPY DENIED! Copyright protected ©sickandsound